Si è parlato molto fino ad oggi del Referendum del 17 Aprile, ribattezzato “sulle trivelle”. Come spesso accade, le parti in causa parlano in maniera strumentale, dando di fatto ai propri sostenitori una visione molto parziale della vicenda. Personalmente non ho ancora deciso che cosa votare. Lo dico per estinguere subito ogni dubbio su questo pezzo. Non è un articolo di propaganda, ma una panoramica sulla questione che i comitati di interesse non vogliono dare. Quindi, prima di entrare nel merito della questione, permettetemi una critica bipartisan.